Tà Physikà ... le cose naturali
Tà Physikà ... le cose naturali

Procedura di attivazione

Per attivare un servizio di istruzione domiciliare é necessario seguire una procedura amministrativa che comporta l’acquisizione agli atti della scuola de:

  1. La CERTIFICAZIONE SANITARIA che prova la grave patologia e l’impossibilità di frequentare le lezioni presso la scuola di appartenenza, per un periodo superiore a 30 giorni, anche non continuativi (vedi modulistica).
  2. RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO da parte dei GENITORI dell’alunno (vedi modulistica).
  3. Delibera degli ORGANI COLLEGIALI (CdC) della scuola di appartenenza o, comunque, della scuola presso cui l’alunno é momentaneamente iscritto.
  4. DISPONIBILITA' di UNO O PIU' DOCENTI ad effettuare il servizio di istruzione domiciliare: NON devono essere necessariamente del Consiglio della classe a cui l’alunno é iscritto.
  5. DEFINIZIONE DEL BUDGET necessario ad attivare il servizio.
  6. Inserimento del PROGETTO nel POF ed approvazione del Consiglio di Istituto (vedi modulistica).
  7. INOLTRO della documentazione del progetto all’USR, per la richiesta di finanziamento (vedi modulistica), o meglio alla scuola polo della regione Lombardia: http://pso.istruzione.it/index.php/scuole-e-ospedali?regione=lombardia.
  8. ATTIVAZIONE del progetto a seguito di accoglimento della richiesta da parte dell’USR.

Per i dettagli dell’anno scolastico 2014-15, vedi URL: http://www.istruzione.lombardia.gov.it/protlo_15329_02_settembre_2014/

"Non leggete per contraddire e confutare, né per credere e accettar per concesso, non per trovare argomento di ciarle e di conversazione ma per pesare e valutare".

(F. Bacon)

"Ci sono due modi di vivere la vita. Uno é pensare che niente é un miracolo. L'altro é pensare che ogni cosa é un miracolo".

(Albert Einstein)

IN EVIDENZA ...

SMART, smartphone e tablet nella didattica ...

(24 gennaio 2017) ... attività di formazione organizzata da AIF Brescia, col patrocinio dell'Università Cattolica .... Vai alla notizia

PROBLEMI, ESPERIENZE ED ESPERIMENTI

(28 novembre 2016) ...  L'Università Cattolica, in collaborazione con la sezione AIF di Brescia.... Vai alla notizia